Privacy Policy

Lettori fissi

lunedì 28 ottobre 2013

Cornetti sfiziosi Gruyere e Speck.

Carissimi oggi, vi propongo la prima delle sfiziose e gustose ricette per il contest indetto in collaborazione da Peperoni e Patate e a Formaggi dalla Svizzera per la Swiss Cheese Parade.


 Ecco il kit  fornito per il contest:
  -     1,5 kg di Sbrinz e 1,5 kg di Gruyére
      -     un ricettario
      -     alcuni tovaglioli di carta di paglia (gadget)
      -     bandierine svizzere (gadget)
●      una swiss box

Il protagonista della prima ricetta è il formaggio Gruyere.
Il Formaggio Gruyere è composto da: latte parzialmente scremato, fermenti lattici, caglio e sale.
Il gusto spazia tra il dolce e il piccante a seconda della stagionatura. 
La maturazione nelle cantine varia da cinque a dodici mesi. Per un Gruyère AOC (DOP) dolce servono almeno cinque mesi di stagionatura, otto mesi per uno semisalato, circa dieci mesi per un formaggio salato e almeno dodici mesi per un Gruyère AOC (DOP) surchoix.


Ingredienti per la ricetta:

1 Rotolo di pasta sfoglia
200gr di Formaggio Gruyere
100gr di Speck


Tagliare la pasta sfoglia in 8 parti uguali, incidendo con un taglietto al centro dello spicchio per facilitare la chiusura del cornetto, che andremo a formare.

 Arrotoliamo il Formaggio Gruyere nello speck.

 Una volta disposti i ripieni possiamo chiudere i cornetti con cuore di Gruyere.
Disponiamoli su una placca da forno con carta.
Inforniamo a 200° per 20 minuti.



Ed eccoli pronti, davvero una squisitezza da STREET FOOD, pratici da mangiare. Ho utilizzato i due gadget presenti, carta paglia e bandierine, che sono stati forniti per partecipare al contest. Buon appetito con GRUYERE.

 Vi ricordo ancora i link utili:

Peperoni e Patate 
http://www.peperoniepatate.com/2013/09/swiss-cheese-parade-il-nuovo-contest.html

Formaggi dalla Svizzera
http://www.switzerland-cheese.it/





Pagina Facebook: https://www.facebook.com/FormaggioSvizzero
 

20 commenti:

  1. Questi cornetti sembrano ottimi, ma soprattutto ottimo è il formaggio che conosco e che consiglio anche io

    RispondiElimina
  2. mmm gruyère e speck accoppiata vincente

    RispondiElimina
  3. ottimo abbinamento per i tuoi cornetti, complimenti!

    RispondiElimina
  4. che buoni questi cornetti con l'aggiunta di formaggio svizzero

    RispondiElimina
  5. un classico che va sempre bene in ogni occasione! troppo buoni questi cornetti salati....

    RispondiElimina
  6. Complimenti hai preparato una ricetta meravigliosa con questi formaggi svizzeri, in bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina
  7. sembrano davvero buoni e un accoppiata vincente speck e gruvier in bocca a lupo per il contest

    RispondiElimina
  8. sono proprio sfiziosi ma sicuramente anche buoni

    RispondiElimina
  9. Un'idea veramente molto appetitosa, complimenti!!!

    RispondiElimina
  10. ottimo il formaggio, lo conosco,,saranno buonissimi i cornettini..

    RispondiElimina
  11. davanti a tanta bontà che devo comentare?ho lacqualina tantissima fame i formaggi li consoco avendo un fratello che vivie in svizzera li conosciamo molto bene,loi loda tantissimo e li porta spesso in italia i cornetti poi sono da gustare spettacolari complimenti

    RispondiElimina
  12. buonissimi e complimenti per gli ingredienti deliziosi.

    RispondiElimina
  13. Che buoni questi cornetti rustici, con quel ripieno poi fanno venire l'acquolina in bocca !!!

    RispondiElimina
  14. che buoni questi cornetti, ottimi come aperitivo

    RispondiElimina
  15. che buona la tua ricetta, che belli i cornetti, complimenti per il contest.

    RispondiElimina
  16. Che golosità questi cornetti, dovrò provarli anche io! Complimenti!

    RispondiElimina
  17. grazie a questo contest sto scoprendo un sacco di gustosissime ricette! e questi cornetti sono fantastici...complimenti!

    RispondiElimina
  18. Questi cornetti sembrano semplici da eseguire e fanno venire l'acquolina in bocca! complimenti

    RispondiElimina